Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte Ritratto della figlia Irene di Tallone Cesare (Savona 1853 - Milano1919), a Roma

L'opera d'arte Ritratto della figlia Irene di Tallone Cesare (Savona 1853 - Milano1919), - codice 12 00489585 di Tallone Cesare (Savona 1853 - Milano1919), si trova nel comune di Roma, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, espositivo, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, viale Belle Arti 131
immagineRitratto della figlia Irene di Tallone Cesare (Savona 1853 - Milano1919),  - codice 12 00489585
bene culturaledipinto, opera isolata
titoloRitratto della figlia Irene
soggettoritratto
tipo schedaOA_2.00
codice univoco12 00489585
localizzazioneRM, Romaviale Belle Arti 131
contenitorepalazzo, espositivo, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, viale Belle Arti 131
datazioneXIX ; 1897 (ca.) - 1897 (ca.) [bibliografia]
autoreTallone Cesare (Savona 1853 - Milano1919),
materia tecnicaolio su tela
misurealt. 210, largh. 107.5,
condizione giuridicaproprietà Stato, Galleria Nazionale d'Arte Moderna
notizie storico-criticheIl dipinto ritrae la piccola Irene Tallone (1889 - 1905), prima degli otto figli dell'artista. Fu eseguito a Bergamo, presso la cui accademia Cesare Tallone fu docente di pittura dal 1884 al 1898. La bibliografia data l'opera al 1897, lo stesso anno in cui fu presentata alla seconda Biennale di Venezia: la datazione può essere confermata anche tenendo conto della fisionomia dell'effigiata, verosimilmente ritratta all'età di otto anni con indosso l'abito della prima comunione.Il successo del ritratto fu immediato, tanto da spingere la Galleria Nazionale d'Arte Moderna ad acquistarlo, già nel 1897, per le proprie collezioni.Cesare Tallone, durante la sua fortunata carriera di ritrattista, eseguì anche diversi ritratti dei suoi famigliari: la piccola Irene, in particolare, fu la musa che gli ispirò alcuni riusciti lavori di sapore intimista, tra cui "La figlia Irene con i Fiori" o "Fioraia in erba" (1897, ripr. in Cesare Tallone: ritratti e paesaggi, Lovere, 1996, p. 35), "Ritratto di Irene" (1898-99, Comune di Bergamo. Ripr. in Bianchi M. - Palma C., Cesare Tallone 1853-1919, Tesserete, 2008, n. 12), e "Invocazione" (1903, Busto Arsizio, collezione Enrico Bettini. Ripr. in Tallone G., Cesare Tallone, Milano, 2005, p. 110).Il dipinto in esame è da collocarsi nella serie dei grandi ritratti di Tallone: si lega, in particolare, con il "Ritratto di signora in nero" (1894, collezione privata. Ripr. in Tallone G., op. cit., p. 105), del quale condivide l'impostazione della figura, ritratta di tre quarti, e lo sfondo decorativo impostato sui toni dorati, soluzione cromatica spesso adottata da Tallone (v. "Ritratto di Gea della Garisenda", 1911-12, Milano, collezione Rosanna Covi Savazzi. Ripr. in Tallone G., op. cit., p. 119): tale preziosismo risente dell'influenza, forse reciproca (cfr. Tallone, 2005, p.) dell'amico pittore Antonio Mancini. Nel "Ritratto della figlia Irene", inoltre, è ravvisabile il ricordo della ritrattistica di John Singer Sargent e James Abbott McNeill Whistler, artisti con cui era in contatto grazie alla frequentazione, nei primi anni '80, degli studi degli scultori americani Story in via San Martino a Roma (cfr. Biancale M., Antonio Mancini, 1952).
bibliografiaBarbiera( 1897)pp. 266-268; Ojetti( 1897)p. 56; II Esposizione Int. d'arte della città di Venezia( 1897)p. 157; Primo Levi( 1898)pp. 144, 238; Tallone( 2005)pp. 40, 44; Di Majo-Lanfranconi( 2006)p. 329; Leone-Marini Clarelli-Mazzocca-Sisi( 2010)pp. 272-27
definizionedipinto
regioneLazio
provinciaRoma
comuneRoma
indirizzoviale Belle Arti 131
ente schedatoreS51
ente competenteS51
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Biscaglia M.; Funzionario responsabile: Compilatore scheda: Carrera M.; Funzionario responsabile: Piantoni G.Frezzotti S.
anno creazione1995; 2011
latitudine41.916344
longitudine12.482229

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Roma
  • opere d'arte nella provincia di Roma
  • opere d'arte nella regione Lazio