CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte a Firenze

L'opera d'arte guanto, paio - codice 09 00227552 si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Davanzati già Davizzi, via Porta Rossa, 13, Museo di Palazzo Davanzati, deposito
immagine - immagine non disponibile -
bene culturaleguanto, paio
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00227552
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzevia Porta Rossa, 13
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Davanzati già Davizzi, via Porta Rossa, 13, Museo di Palazzo Davanzati, deposito
datazionesec. XIX ; 1880 (ca) - 1899 (ca) [analisi stilistica]
ambito culturalemanifattura italiana(analisi stilistica)
materia tecnicafilo di cotone/ merletto meccanicoseta
misurecm, lungh. 10,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiDue paia di guanti da neonato, in etamine, foderata di seta rosa e celeste. Presentano una forma stondata, senza dita e sono da chiudere in alto attraverso un nastrino dello stesso materiale. Due galette di Valenciennes meccanica decorano l'estremità superiore.NR (recupero pregresso)
notizie storico-criticheQuesto accessorio, a lungo caratteristico del corredo del neonato, rimane invariato nella forma, cosa che ne rende difficile l'esatta collocazione cronologica. In questo caso specifico i guanti provengono da un corredo della fine del XIX secolo; il colore in rosa e celeste è quasi un'eccezione in quanto il corredo infantile in quegli anni è quasi esclusivamente bianco. La scelta del bianco va avanti anche nel XX secolo, ma non più in modo esclusivo, sempre più spesso, con il nuovo secolo i tessuti e i ricami si fanno variamente colorati in rosa e celeste, dando al colore una valenza connessa con il senso del nascituro. "La voga delle tinte lievemente rosate si è imposta per il corredo dei nostri piccini, minuscole scarpine, berretti bordati di cigno bianco e roseo, bavaglini e mantelline. Deliziosa sinfonia di rosa di azzurro pallido, di bianco, le tre tinte riservate alla bellezza delle nostre creaturine" (Eleganza, a. III, n. 21, 1 ottobre 1881).
altra localizzazioneluogo di provenienza: ITALIA, Emilia-Romagna, BO, Bologna
bibliografiaEleganza civetterie( 1987)p. 85 n. 110
definizioneguanto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzovia Porta Rossa, 13
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Carmignani M.; Funzionario responsabile: Meloni S.; Trascrizione per informatizzazione: Romagnoli G. (2005); Aggiornamento-revisione: Carmignani M. (2005), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); ARTPAST/ Romagnoli G. (2006), R
anno creazione1989
anno modifica2005; 2006
latitudine43.770201
longitudine11.254806

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana