Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte putti di Salvadori S. (notizie 1930), Cucentrentoli Palmiro marmista (notizie 1930/ 1944), a Firenze

L'opera d'arte putti di Salvadori S. (notizie 1930), Cucentrentoli Palmiro marmista (notizie 1930/ 1944), - codice 09 00748462 di Salvadori S. (notizie 1930), Cucentrentoli Palmiro marmista (notizie 1930/ 1944), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia
immagine - immagine non disponibile -
bene culturaledecorazione plastico-architettonica
soggettoputti
tipo schedaOA_2.00
codice univoco09 00748462
localizzazioneFI, Firenze
datazionesec. XX ; 1930 - 1930 [data]
autoreSalvadori S. (notizie 1930), Cucentrentoli Palmiro marmista (notizie 1930/ 1944),
materia tecnicapietra forte/ sculturamarmo/ scultura
misurecm
condizione giuridicadetenzione Ente pubblico territoriale
dati analiticistruttura architettonica quadrangolare con due facciate con colonne binate agli angoli decorate di capitelli in marmo con decorazione antropomorfa; sulle facciate laterali sopra il basamento due sarcofagi a rilievo con volute; sulla facciata principale portale con timpano spezzato sul quale si adagiano due putti marmoreiFigure: putti.
notizie storico-criticheLa cappella di pianta quadrata presenta un paramento murario a conci di pietra forte, mosso agli angoli delle due facciate anteriore e posteriore da colonne binate dello stesso materiale con capitelli in marmo decorati di testine di putti e fregi. Sulle facciate laterali sono presenti due sarcofagi in pietra forte che riprendono tipologie cinquecentesche, mentre sul timpano spezzato del portale della facciata principale si adagiano semisdraiati in una posa che evoca quella delle antiche allegorie dei fiumi, due corpulenti fanciulli. Uno spirito neocinquecentesco in generale e un recupero michelangiolesco in particolare anima l'architettura e la scultura di questa cappella della famiglia Salani, per la quale abbiamo i nomi parziali, incisi sul basamento, dell'architetto, un non meglio identificabile S. Salvadori e dello scultore e decoratore P.Cucentrentoli. Sul basamento รจ incisa anche la data 1930.
bibliografiaSalvagnini G.( 1996)n. 77
definizionedecorazione plastico-architettonica
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Romagnoli G.; Funzionario responsabile: Brunori L.
anno creazione2013

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana