Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte Occasione afferra la Fortuna di Salviati Francesco (1510/ 1563), a Firenze

L'opera d'arte Occasione afferra la Fortuna di Salviati Francesco (1510/ 1563), - codice 09 00281598 - 23 di Salviati Francesco (1510/ 1563), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, comunale, Palazzo Vecchio o della Signoria, NR (recupero pregresso), Museo di Palazzo Vecchio
immagineOccasione afferra la Fortuna di Salviati Francesco (1510/ 1563),  - codice 09 00281598 - 23
bene culturaledipinto, parete destra, a sinistra
soggettoOccasione afferra la Fortuna
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00281598 - 23
localizzazioneItalia, Toscana, FI, FirenzeNR (recupero pregresso)
contenitorepalazzo, comunale, Palazzo Vecchio o della Signoria, NR (recupero pregresso), Museo di Palazzo Vecchio
datazionesec. XVI ; 1543 - 1545 [documentazione]
autoreSalviati Francesco (1510/ 1563),
materia tecnicaintonaco/ pittura a fresco
misurealt. 735, largh. 130,
condizione giuridicaproprietà Ente pubblico territoriale, Comune di Firenze
dati analiticiNR (recupero pregresso)Personaggi: Occasione; Fortuna. Figure: soldati romani (?); Sabine (?). Attributi: (Occasione) sfera; serpe; ali. Decorazioni: cartella; nastri; mascheroni; finto cammeo.
notizie storico-criticheSecondo il Vasari il gruppo sopra il basamento con cartella istoriata raffigura "una occasione che ha preso la fortuna per lo crine"."Fra i molti ornamenti fatti con grazia meravigliosa" lodati dal Vasari, assieme a questa figurazione, particolare interesse riveste la scena in ovato entro "cartouche" nel basamento che è stata identificata dal Cecchi col "Ratto delle Sabine".
bibliografiaMuccini U.( 1992)p. 133
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoNR (recupero pregresso)
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS128
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Protesti A.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Trascrizione per informatizzazione: Reggioli C./ Orfanello T. (1998); Aggiornamento-revisione: Reggioli C. (1998), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); Orfanello T. (1999),
anno creazione1988
anno modifica1998; 1999; 2006
latitudine43.779926
longitudine11.245030

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana