CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte giovane madre con infante e due angeli di Boni G. (notizie prima metà sec. XX), a Firenze

L'opera d'arte giovane madre con infante e due angeli di Boni G. (notizie prima metà sec. XX), - codice 09 00120861 - 0 di Boni G. (notizie prima metà sec. XX), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia
immaginegiovane madre con infante e due angeli di Boni G. (notizie prima metà sec. XX),  - codice 09 00120861 - 0
bene culturalemonumento funebre, monumento di Mery e Pia Viciani
soggettogiovane madre con infante e due angeli
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00120861 - 0
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenze
datazionesec. XX ; 1929 - 1929 [iscrizione]
autoreBoni G. (notizie prima metà sec. XX),
materia tecnicamarmo bianco/ scultura
misurealt. 180, largh. 92, lungh. 60,
condizione giuridicadetenzione Ente pubblico territoriale
dati analiticiil monumento è costituito da un basamento con iscrizione e placca bronzea e su di esso vi è un gruppo marmoreo. In alto, sulla croce è applicata una targa posteriore con il nome di una più recente defunta della stessa famigliaPersonaggi: donna che piange; bambino; angeli. Abbigliamento: all'antica. Fiori: rosa; giglio.
notizie storico-criticheopera corsiva nel gruppo marmoreo, che ripropone una composizione tradizionale, pure aggiornata in certa geometrizzazione delle forme. Più interessante la placca bronzea, che per la scabrosità del modellato è in linea con tendenze più attuali. Dell'autore che firma sul basamento G. BONI non si trovano notizie nei repertori biografici di artisti, a meno di identificarlo con il carrarese Giuseppe Boni (Carrara 1884-Roma, fra il 1936 ed il 1940), attivo in quegli anni come architetto.
definizionemonumento funebre
denominazionemonumento di Mery e Pia Viciani
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
ente schedatoreS17
ente competenteS128
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Natali A./ Gentilini G.; Funzionario responsabile: Paolucci A.; Aggiornamento-revisione: ARTPAST/ Calzone V. (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione1979
anno modifica2006

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana