Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte estate di Giordano Luca (1634/ 1705), a Firenze

L'opera d'arte estate di Giordano Luca (1634/ 1705), - codice 09 00230410 di Giordano Luca (1634/ 1705), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Martelli, Via Zannetti, 8, Museo di Casa Martelli, Galleria, Sala III
immagineestate di Giordano Luca (1634/ 1705),  - codice 09 00230410
bene culturaledipinto
soggettoestate
tipo schedaOA_2.00
codice univoco09 00230410
localizzazioneFI, FirenzeVia Zannetti, 8
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Martelli, Via Zannetti, 8, Museo di Casa Martelli, Galleria, Sala III
datazionesec. XVII ; 1687 (ante) - 1687 (ante) [documentazione]
autoreGiordano Luca (1634/ 1705),
materia tecnicatela/ pittura a olio
misurecm, alt. 75.7, largh. 102.5,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiSoggetti profani: allegoria dell'estate con attività umane. Paesaggi. Personaggi: Apollo. Figure maschili: pastori. Figure femminili: pastorelle. Animali: cani; pecore. Figure: putti alati.
notizie storico-criticheQuesta dipinto e il pendant (inv. n. 121) sono i superstiti di una serie di dipinti giordaneschi raffiguranti le quattro stagioni dell'anno. Come le quattro tele giordanesche raffiguranti gli elementi (Inv. nn. 93, 94, 113 e 114), provengono dalla collezione di don Gaspar de Haro y Guzmán, marchese del Carpio e viceré di Napoli dal 1683 al 1687. Portano a tergo la sigla del marchese 'DGH' e numeri che corrispondono alla numerazione dell'inventario della sua raccolta che fu stilato nel 1692 ed è conservato tra le carte Martelli (cfr. Civai 1990 e Frutos Sastre 2004). Il Marchese del Carpio morì nel 1687 lasciando molti debiti presso della ragione bancaria del Rosso e Gondi che aveva sede a Napoli. L'inventario del 1692 è un elenco degli oggetti che furono prelevati dall'eredità del marchese per ricompensare i soci minori fiorentini della ragione bancaria, compresi i Martelli (gli oggetti giunsero a Firenze nel 1704).
altra localizzazioneluogo di provenienza: NA, Napoli; luogo di provenienza: FI, Firenze; luogo di provenienza: FI, Firenze; luogo di provenienza: FI, Firenze
altre attribuzioniGiordano Luca
bibliografiaOstoya G.( 1884)p. 295, III salle; Civai A.( 1990)pp. 63-64, 71, note 119, 120; Ferrari O./ Scavizzi G.( 1992)p. 395; Frutos Sastre de L.( 2004)pp. 68, 76 (note 130, 141-145), 81, n. 1408
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoVia Zannetti, 8
provvedimenti tutelaDM (L. 1089/1939, art. 3), 1989/07/10, 1989/07/21
ente schedatoreS417
ente competenteS417
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Goldenberg Stoppato L.; Funzionario responsabile: Bietti M.; Trascrizione per informatizzazione: Goldenberg Stoppato L. (2005)
anno creazione2005
latitudine43.774177
longitudine11.253221

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana