Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte Ritratto di Amalia Pirovano di Tallone Cesare (1853/ 1919), a Milano

L'opera d'arte Ritratto di Amalia Pirovano di Tallone Cesare (1853/ 1919), - codice 03 00180727 di Tallone Cesare (1853/ 1919), si trova nel comune di Milano, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Pinacoteca di Brera, Palazzo di Brera, via Brera, 28, Pinacoteca di Brera
immagineRitratto di Amalia Pirovano di Tallone Cesare (1853/ 1919),  - codice 03 00180727
bene culturaledipinto, opera isolata
titoloRitratto di Amalia Pirovano
soggettoritratto femminile
tipo schedaOA_3.00
codice univoco03 00180727
localizzazioneItalia, Lombardia, MI, Milanovia Brera, 28
contenitorepalazzo, statale, Pinacoteca di Brera, Palazzo di Brera, via Brera, 28, Pinacoteca di Brera
datazionesec. XX ; 1910 (ca.) - 1912 (ca.) [analisi stilistica]
autoreTallone Cesare (1853/ 1919),
materia tecnicatela/ pittura a olio
misurealt. 106, largh. 50.5,
condizione giuridicaproprietà Stato, Pinacoteca di Brera
dati analiticiNR (recupero pregresso)NR (recupero pregresso)
notizie storico-criticheLa donna raffigurata, Amalia Pirovano (1879-1959), apparteneva ad un'agiata famiglia della borghesia milanese ed era stata un'allieva di Tallone, anche se si dedicava alla pittura per diletto più che per professione. Il ritratto, per le sue caratteristiche stilistiche, venne probabilmente eseguito dal maestro negli anni 1900-1912, come rivelano tra l'altro le analogie con le contemporanee opere di Antonio Mancini (in particolare con il "Ritratto di Tina du Chene de Vère" del 1912). La stesura molto libera e sciolta e la resa solamente accennata della figura, le mani appena abbozzate, come pure la mancanza della firma potrebbero far pensare ad uno studio. Il dipinto risulta donato, insieme al suo pendant "Ritratto di Alessandro Pirovano" (cfr. scheda n. 00180728), nel 1960 alla Pinacoteca di Brera dalla figlia degli effigiati, Nicoletta, che voleva con questo gesto ricordare la madre morta l'anno precedente.
altra localizzazioneluogo di collocazione successiva: Lombardia, MI, Milano; luogo di collocazione successiva: Lombardia, MI, Milano
bibliografiaPinacoteca Brera( 1994)v. VIb, pp. 646-647, n. 717
definizionedipinto
regioneLombardia
provinciaMilano
comuneMilano
indirizzovia Brera, 28
ente schedatoreS27
ente competenteS27
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Vami A.; Funzionario responsabile: Maderna V.; Trascrizione per informatizzazione: Ranzi A. (1999); Aggiornamento-revisione: ARTPAST/ Cresseri M. (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione1994
anno modifica2006
latitudine45.468396
longitudine9.173009

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Milano
  • opere d'arte nella provincia di Milano
  • opere d'arte nella regione Lombardia