Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte L'ipocrita di Tournier Nicolas (1590 ca./ 1639 ca.), a Firenze

L'opera d'arte L'ipocrita di Tournier Nicolas (1590 ca./ 1639 ca.), - codice 09 00099684 di Tournier Nicolas (1590 ca./ 1639 ca.), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi
immagineL'ipocrita di Tournier Nicolas (1590 ca./ 1639 ca.),  - codice 09 00099684
bene culturaledipinto
titoloL'ipocrita
soggettoparabola della pagliuzza e della trave
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00099684
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzepiazzale degli Uffizi
contenitorepalazzo, statale, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi
datazionesec. XVII ; 1632 - 1635 (ca) [analisi stilistica]
autoreTournier Nicolas (1590 ca./ 1639 ca.),
materia tecnicatela/ pittura a olio
misurecm, alt. 99, largh. 127,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticin.p.Soggetti sacri: Nuovo Testamento: parabola della pagliuzza e della trave.
notizie storico-criticheAlla fine della sua relazione sui quadri francesi inviati dal Favi nel 1793, il Lanzi scrive: "Si aspettano poi altri quattro quadri della medesima Scuola cioè uno di Le Sueur, il Raffaello della Francia (mai inviato) uno istorico di Mignard di cui non abbiamo che due ritratti qui sopra descritti (mai arrivato), uno di Valentin (questo) uno di Champagne e quest'ultimo sappiamo esser già arrivato a Livorno" (ASG, filza XXVI a 28). E' registrato nel Giornale d'Entrata alla data del 4 dicembre 1793, col n. 20 e attribuzione a Valentin; v. anche alla data del 29 ottobre 1793 (p. 37) per la provenienza parigina. Questo quadro, che illustra la parabola della pagliuzza e della trave, dato unanimemente al Valentin fino al 1970, è stato giustamente reso al Tournier da E. Borea. Tuttavia hanno espresso qualche dubbio sulla sua autenticità il Volpe ("qualche incertezza è forse giusto mantenere circa la piena autografia") sia Brejon e Cuzin ("originale ? "). La provenienza francese dell'opera ci induce ad accettarla e a porne la datazione ai primi anni tolosani dell'artista; e i suoi lati deboli potrebbero così esser spiegati più facilmente pensando che Tournier, al suo ritorno in Francia, vivendo in un ambiente provinciale e incapaci di rinfrescarsi l'ispirazione a contatto con altri grandi artisti, abbia ripreso un po' meccanicamente la formula chi gli aveva dato successo in Italia (e precisamente le cene con protagonisti) senza ritrovare la felicità degli anni romani.
bibliografiaCaravaggio caravaggeschi( 1970)n. 21; Pittura francese( 1977)n. 70
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzopiazzale degli Uffizi
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Rosenberg P.; Funzionario responsabile: Paolucci A.; Trascrizione per informatizzazione: ARTPAST/ Caldini R. (2006); Aggiornamento-revisione: ARTPAST/ Caldini R. (2006), Referente scientifico: Sframeli M.;
anno creazione1977
anno modifica2006
latitudine43.768826
longitudine11.255744

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana