CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte storie di Susanna di Guidi Giovanni di Ser Giovanni detto Scheggia (1406-1407/ 1486), a Firenze

L'opera d'arte storie di Susanna di Guidi Giovanni di Ser Giovanni detto Scheggia (1406-1407/ 1486), - codice 09 00194033 di Guidi Giovanni di Ser Giovanni detto Scheggia (1406-1407/ 1486), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Davanzati già Davizzi, via Porta Rossa, 13, Museo di Palazzo Davanzati
immaginestorie di Susanna di Guidi Giovanni di Ser Giovanni detto Scheggia (1406-1407/ 1486),  - codice 09 00194033
bene culturaledipinto
soggettostorie di Susanna
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00194033
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzevia Porta Rossa, 13
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Davanzati già Davizzi, via Porta Rossa, 13, Museo di Palazzo Davanzati
datazionesec. XV secondo quarto; 1425 - 1449 [bibliografia]
autoreGuidi Giovanni di Ser Giovanni detto Scheggia (1406-1407/ 1486),
materia tecnicatavola/ pittura a tempera
misurecm, alt. 41, largh. 127.5,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiNR (recupero pregresso)Personaggi: SuSanna. Figure: giovani uomini; bambini; vecchi giudici; imputato; ancella; giovani donne. Abbigliamento: contemporaneo. Paesaggi: strade cittadine. Architetture: palazzi; scale; loggia; torre; muro; portali; fontana; finestra con grata. Oggetti: bastone; libro. Animali: cane. Vegetali: siepe; alberi.STEMMI, EMBLEMI, MARCHI: Classe di appartenenza: timbro, Qualificazione: amministrativo, Identificazione: Gallerie fiorentine, Posizione: a tergo, Descrizione : non visibile,
notizie storico-criticheIl dipinto, trafugato dall'Italia, faceva parte del cosiddetto "gruppo Hitler", un insieme di opere che erano state raccolte in Germania per andare a costituire a Linz un museo intitolato al Fuhrer. Durante la guerra il dipinto fu poi trasferito alle Saline di Bad Aussee ed infine, a cura delle autorità americane al "Collecting Point" di Monaco, da dove, a seguito delle trattative condotte dalla delegazione italiana, fu recuperata dal Ministro Rodolfo Siviero. Il dipinto, sulla base di un elenco delle opere conservate al mezzanino di Palazzo Vecchio, provenienti dai recuperi Siviero, viene attribuito da Laura Lucchesi, al Maestro di Fucecchio, alias Maestro del Cassone Adimari, nomi fittizi che raccolgono opere riunite per la prima volta da Luciano Bellosi, nel 1969, sotto la personalità di Giovanni di Ser Giovanni detto lo Scheggia, fratello di Masaccio.
altra localizzazioneluogo di provenienza: ITALIA, Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: GERMANIA, NR, NR, NR; luogo di provenienza: GERMANIA, NR, NR, NR; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze
altre attribuzioniFrancesco d'Antonio
bibliografiaOpera ritrovata( 1984)p. 81 n. 21; Bellosi L./ Haines M.( 1999)p. 82; Fratello Masaccio( 1999)pp. 66-67 n. 16; Borgia( 2002)pp. 76-77 n. I.21; Rinascimento Italia( 2001)p. 59 n. 15; Venere svelata( 2003)
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzovia Porta Rossa, 13
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Lucchesi L.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Trascrizione per informatizzazione: Corti C. (1988); Aggiornamento-revisione: Romagnoli G. (2004), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); ARTPAST/ Romagnoli G. (2006), Referen
anno creazione1980
anno modifica2004; 2006; 2015
latitudine43.770201
longitudine11.254806

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana