Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte incoronazione di Maria Vergine, Annunciazione di Lippi Filippo (1406 ca./ 1469), a Firenze

L'opera d'arte incoronazione di Maria Vergine, Annunciazione di Lippi Filippo (1406 ca./ 1469), - codice 09 00285412 di Lippi Filippo (1406 ca./ 1469), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi, sala 8
immagineincoronazione di Maria Vergine, Annunciazione di Lippi Filippo (1406 ca./ 1469),  - codice 09 00285412
bene culturaledipinto
soggettoincoronazione di Maria Vergine, Annunciazione
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00285412
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzepiazzale degli Uffizi
contenitorepalazzo, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi, sala 8
datazionesec. XV ; 1439 (ca.) - 1446 (ca.) [documentazione]
autoreLippi Filippo (1406 ca./ 1469),
materia tecnicatavola/ pittura a tempera
misurealt. 200, largh. 287,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiTricentinata riquadrata, due tondi, listello moderno.Personaggi: Sant'Ambrogio; San Romualdo (?); Giobbe; San Martino; Santa Maria Maddalena (?); San Lorenzo; Sant'Eustachio; Tempiste; Francesco Maringhi; San Giovanni Battista; Sant'Antonino (?); Madonna; Cristo. Figure: santi; bambini; sante; angeli. Abbigliamento: all'antica; contemporaneo. Attributi: (santi) pastorale; mitra; corona; bastone; mitra; pastorale; graticola; croce astile. Architetture: pavimento a riquadri marmorei; balaustrata a pannelli; scanalata; trono a edicola scolpito. Oggetti: ghirlande; festoni; gigli; coroncine di fiori; collana di corallo; corone; cartigli.
notizie storico-criticheLa pala fu commissionata alla metá del 1441 sulla scorta delle disposizioni testamentarie di Francesco Maringhi, governatore e procuratore di S. Ambrogio, ritratto a destra e verso il quale é indirizzato il cartiglio "is perfect opus". La realizzazione della pala fu curata dal nipote, esecutore testamentario insieme a Lorenzo Ghiberti, Domenico Maringhi generalmente riconosciuto nel frate di profilo sulla sinistra e il pagamento é del 1447. Il Lippi stesso si ritrasse nell'altro frate, quello che si sorregge il mento con la mano. Originariamente provvista di predella -ora smembrata e di cui era parte il miracolo di S. Ambrogio di Berlino- e di cornice, il dipinto si presenta oggi con una incorniciatura moderna in cui sono inseriti due tondi non pertinenti e non di mano del Lippi. Sotto la vecchia cornice, che la nascondeva,é stata ritrovata la firma del Lippi.
altra localizzazioneluogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze
committenzaMaringhi Francesco (1441)
bibliografiaRicha G.( 1754-1762)v. , p. 243; White J.( 1957)p. 231; Shell C.( 1961)p. 198; Pope-Hennessy J.( 1966)p. 258; Uffizi catalogo( 1980)p. 333, n. P873; Tozzini Cellai V.( 1986)pp. 159-160; Ruda J.( 1993)n. 36; Holmes M.( 1999)pp. 223-231
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzopiazzale degli Uffizi
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS417
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Alfonsi M.S.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Aggiornamento-revisione: Romagnoli G./ Rousseau B. (2002), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); ARTPAST (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione1989
anno modifica2002; 2006
latitudine43.768826
longitudine11.255744

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana