CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte gloria della croce di Meucci Vincenzo (1694/ 1766), Portogalli Bartolomeo (notizie 1699-1758), a Firenze

L'opera d'arte gloria della croce di Meucci Vincenzo (1694/ 1766), Portogalli Bartolomeo (notizie 1699-1758), - codice 09 00445835 di Meucci Vincenzo (1694/ 1766), Portogalli Bartolomeo (notizie 1699-1758), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in monastero, domenicano, Monastero della Crocetta ora Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri", Monastero della Crocetta, via Laura, 48, chiesa del monastero ora aula magna
immaginegloria della croce di Meucci Vincenzo (1694/ 1766), Portogalli Bartolomeo (notizie 1699-1758),  - codice 09 00445835
bene culturaledecorazione plastico-pittorica
soggettogloria della croce
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00445835
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzevia Laura, 48
contenitoremonastero, domenicano, Monastero della Crocetta ora Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri", Monastero della Crocetta, via Laura, 48, chiesa del monastero ora aula magna
datazionesec. XVIII ; 1753 - 1753 [bibliografia; documentazione]
autoreMeucci Vincenzo (1694/ 1766), Portogalli Bartolomeo (notizie 1699-1758),
materia tecnicaintonaco/ pittura a frescostucco/ modellatura
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica
dati analiticiNella cupoletta sono raffigurati angeli con la Croce e gli altri strumenti della Passione; nei pennacchi le Virtù Teologali e la Fortezza. Cornici e decorazioni plastiche a volute e fiori, capitelli compositi e peducci angolari a foglie d'acanto.NR (recupero pregresso)
notizie storico-criticheDocumenti d'archivio (comunicazione di Carlotta Lenzi, che ha in corso dipubblicazione un contributo sull'argomento: "Pittori a Firenze al tempo della Reggenza lorenese (1737-1765)", in Annali della Fonadazione di studi distoria dell'arte Roberto Longhi, V) permettono di fissare con sicurezza la data degli affreschi, già correttamente riferiti al Meucci, e della decorazione plastica al 1753, dopo che la piccola chiesa era stata internamente ristrutturata dall'architetto Luigi Orlandi.
bibliografiaGargiolli G.( 1819)v. I, p. 152; Fantozzi F.( 1842)p. 392; Pittura Italia( 1990)v. II, p. 793
definizionedecorazione plastico-pittorica
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzovia Laura, 48
ente schedatoreL. 160/1988
ente competenteS128
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Caldini R.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Aggiornamento-revisione: ARTPAST/ Torricini L. (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione1995
anno modifica2006
latitudine43.775762
longitudine11.263752

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana