Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte Giuseppe in carcere interpreta i sogni di Mannozzi Giovanni detto Giovanni da San Giovanni (1592/ 1636), a Firenze

L'opera d'arte Giuseppe in carcere interpreta i sogni di Mannozzi Giovanni detto Giovanni da San Giovanni (1592/ 1636), - codice 09 00021806 di Mannozzi Giovanni detto Giovanni da San Giovanni (1592/ 1636), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi, depositi
immagineGiuseppe in carcere interpreta i sogni di Mannozzi Giovanni detto Giovanni da San Giovanni (1592/ 1636),  - codice 09 00021806
bene culturaledipinto
soggettoGiuseppe in carcere interpreta i sogni
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00021806
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzepiazzale degli Uffizi
contenitorepalazzo, statale, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi, depositi
datazionesec. XVII ; 1600 - 1699 [analisi stilistica; bibliografia]
autoreMannozzi Giovanni detto Giovanni da San Giovanni (1592/ 1636),
materia tecnicarame/ pittura a olio
misurecm, alt. 21, largh. 26,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticin.p.Soggetti sacri. Personaggi: Giuseppe. Figure maschili: coppiere; panettiere. Interno: carcere. Abbigliamento: abbigliamento contemporaneo.
notizie storico-criticheIl dipinto raffigura la storia biblica (Genesi) di Giuseppe prigioniero in Egitto che spiega i sogni ai compagni di prigionia. Giuseppe seduto al suolo frontalmente tra i due compagni di profilo, anch'essi accosciati, parla accennando con le mani. Nello sfondo buio i sogni evocati sono raffigurati come cammei appesi alla parete. Il dipinto deriva direttamente dalla nota incisione di Luca di Leyda. Il piccolo rame è stato atrribuito a Jean Leclerc dalla Collobi Ragghianti, senza alcun fondamento (Sricchia). Per confronti stringenti sembra convenire a mano fiorentina, probabilmente a Giovanni da San Giovanni (Borea).
bibliografiaCaravaggio caravaggeschi( 1970)p. 93; Bozzetti Gallerie( 1952)p. 60; Sricchia Santoro F.( 1953)p. 62
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzopiazzale degli Uffizi
rapportoRAPPORTO OPERA FINALE/ORIGINALE: Stadio opera: derivazione, Opera finale/originale:incisione, Autore opera finale/originale: Luca di Leida,
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Turrini S.; Funzionario responsabile: Paolucci A.; Trascrizione per informatizzazione: ARTPAST/ Bartolucci L. (2006); Aggiornamento-revisione: ARTPAST (2006), Referente scientifico: Sframeli M.;
anno creazione1973
anno modifica2006
latitudine43.768826
longitudine11.255744

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana