CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte Giudizio Universale di Giovanni da Fiesole detto Beato Angelico (1395-1400/ 1455), a Firenze

L'opera d'arte Giudizio Universale di Giovanni da Fiesole detto Beato Angelico (1395-1400/ 1455), - codice 09 00191241 di Giovanni da Fiesole detto Beato Angelico (1395-1400/ 1455), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in convento, domenicano, Convento di S. Marco, Chiesa e convento di S. Marco, P.zza S. Marco, 3, Museo di S. Marco, ospizio dei Pellegrini, parete di fondo
immagine - immagine non disponibile -
bene culturaledipinto
soggettoGiudizio Universale
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00191241
localizzazioneItalia, Toscana, FI, FirenzeP.zza S. Marco, 3
contenitoreconvento, domenicano, Convento di S. Marco, Chiesa e convento di S. Marco, P.zza S. Marco, 3, Museo di S. Marco, ospizio dei Pellegrini, parete di fondo
datazionesec. XV ; 1431 (ca.) - 1431 (ca.) [bibliografia]
autoreGiovanni da Fiesole detto Beato Angelico (1395-1400/ 1455),
materia tecnicatavola/ pittura a tempera/ doratura
misurealt. 107, largh. 214,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiNR (recupero pregresso)Soggetti sacri. Personaggi: San Domenico; Santo Stefano; San Pietro apostolo; Madonna ; Dio Padre ; San Giovanni Battista; San Paolo apostolo Sant'Andrea apostolo; San Romualdo ; San Francesco d'Assisi; Lucifero. Figure maschili: Santi; Beati; Dannati. Figure femminili: Beate; Dannate. Figure: Angeli; Diavoli. Abbigliamento: all'antica; contemporaneo. Oggetti: gigli; chiavi; spada; croce. Architetture: cerchia muraria merlata. Oggetti: trombe; lance; avelli; sarcofago; brocca; piatti; bicchieri; tavolo.
notizie storico-criticheSecondo l'Orlandi la tavola deve essere messa in relazione sia con l'eredità venuta dal monastero di Santa Maria degli Angeli da Andrea di Filippo degli Scolari, vescovo di Varadino, morto il 26 gennaio 1426, e da Matteo di Stefano degli Scolari morto anch'egli nella stessa città il 13 gennaio di detto anno, in seguito, molto probabilmente, all'elevazione ad abate generale dell'ordine camaldolese di Ambrogio Traversari, avvenuta nell'ottobre del 1431 . Infatti nel documento del 31 agosto 1431 si ordina che si faccia un oratorio con un coro adeguato e tutte le altre cose a discrezione dei monaci. La coincidenza della data proposta dalla critica, 1430-31, della eredità dei due personaggi della famiglia Scolari, dell'accordo, se non definitivo, almeno orale tra i consoli dell'Arte di Calimala e il monastero per la costruzione di un "coro decente", e l'elevazione di Ambrogio Traversari, il maggior lustro che mai il monastero avesse avuto, fa credere giustamente che il solenne sedile, sulla cui spalliera fu posta la tavola dell'Angelico, fosse ordinato e fatto in tale circostanza. Una datazione intorno al 1431 è accettata dal Pope Hennessy che comunque considera l'opera copia di un originale perduto fatta da Zanobi Strozzi oppure limita l'intervento dell'Angelico ai cartoni preparatori ed attribuisce la stesura pittorica allo stesso Zanobi.
altra localizzazioneluogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze
altre attribuzioniStrozzi, ZanobiBeato Angelico, collaboratore
bibliografiaBorghini R.( 1584)p. 352; Del Migliore F.( 1684)p. 332; Richa G.( 1754-1762)v. VIII, pp. 163-164; Follini V./ Rastrelli M.( 1789-1802)v. IV, pp. 84-85; Colzi C.( 1817)p. 22; Pieraccini E.( 1883)p. 111, n. 266; Van Marle R.( 1923-1938)v. X, p. 170; Pope-He
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoP.zza S. Marco, 3
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS417
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Lapucci R.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Trascrizione per informatizzazione: L. 41/1986/ Improta M. C. (1987); Aggiornamento-revisione: ARTPAST/ Querci R. (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione1985
anno modifica2006
latitudine43.778115
longitudine11.258818

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana