CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte Giuditta e la sua ancella tornano a Betulia di Filipepi Alessandro detto Botticelli (1445/ 1510), a Firenze

L'opera d'arte Giuditta e la sua ancella tornano a Betulia di Filipepi Alessandro detto Botticelli (1445/ 1510), - codice 09 00188555 di Filipepi Alessandro detto Botticelli (1445/ 1510), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi, sala 9
immagine - immagine non disponibile -
bene culturaledipinto
soggettoGiuditta e la sua ancella tornano a Betulia
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00188555
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzepiazzale degli Uffizi
contenitorepalazzo, Palazzo degli Uffizi, Complesso vasariano, piazzale degli Uffizi, Galleria degli Uffizi, sala 9
datazionesec. XV ; 1470 (ca.) - 1470 (ca.) [bibliografia] ;
autoreFilipepi Alessandro detto Botticelli (1445/ 1510),
materia tecnicatavola/ pittura a tempera
misurealt. 31, largh. 24,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiNR (recupero pregresso)Personaggi: Oloferne; Giuditta. Figure: cavalieri; soldati; ancella. Abbigliamento: contemporaneo. Attributi: (Giuditta) spada. Animali: cavalli. Vegetali: albero; erba.
notizie storico-criticheLa paternitá botticelliana del dipinto é stata accettata da tutta la critica. Riguardo alla cronologia il Bettini la anticipa agli anni 1467-1468, mettendo in evidenza influssi del Mantegna, che aveva soggiornato in Toscana negli anni immediatamente precedenti. La maggior parte della critica pone invece il dipinto intorno al 1470 o poco dopo, mettendo in evidenza le assonanze stilistiche con i modi del Pollaiolo, che anticipano le eleganze ed il linearismo presente nella "Primavera" (Salvini). Del dipinto si conosce una replica su tavola ovale passata dalla Collezione Bardini alla New Gallery di New York.
altra localizzazioneluogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze; luogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze
bibliografiaVasari G.( 1878-1885)v. III, p. 329; Borghini R.( 1967)pp. 352-353; Zacchiroli F.( 1783)p. 106; Crowe J. A./ Cavalcaselle G. B.( 1864-1866)v. II, p. 424; Venturi A.( 1901-1940)v. VII, p. 598; Pieraccini E.( 1912)p. 184, n. 1158; Bode W.( 1921)pp. 41-44; V
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzopiazzale degli Uffizi
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS417
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Cecchi C.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Trascrizione per informatizzazione: Pinelli M. /Massinelli A. M. (1989); Aggiornamento-revisione: Pinelli M./ Massinelli A. M. (1989), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); Rom
anno creazione1985
anno modifica1989; 2002; 2006
latitudine43.768826
longitudine11.255744

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana