CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte Giuditta con la testa di Oloferne a Firenze

L'opera d'arte Giuditta con la testa di Oloferne - codice 09 00195337 si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Pitti, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, P.zza Pitti, 1, Museo degli Argenti, Mezzanino, sala delle gemme.
immagineGiuditta con la testa di Oloferne  - codice 09 00195337
bene culturalecammeo
soggettoGiuditta con la testa di Oloferne
tipo schedaOA_2.00
codice univoco09 00195337
localizzazioneItalia, FI, FirenzeP.zza Pitti, 1
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Pitti, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, P.zza Pitti, 1, Museo degli Argenti, Mezzanino, sala delle gemme.
datazionesec. XVI ; 1500 - 1599 [analisi stilistica]
ambito culturalebottega italiana(analisi stilistica)
materia tecnicacalcedonio/ incisioneoro/ incisione/ smaltaturasmalto
misuremm, alt. 48, largh. 43,
condizione giuridicaproprietà Stato
dati analiticiCornice a sezione rotonda in oro smaltato di nero con disegni a volute, terminante alle estremità con due maglie, e lateralmente con due piccole sferette smaltate. Sul retro numerose grappette per sostenere la pietra.Personaggi: Giuditta; testa di Oloferne.
notizie storico-criticheIl cammeo, di notevoli dimensioni e qualità, è citato chiaramente per la prima volta nell'inventario del 1676: "Una mezza figura di donna nuda con testa in mano in calcidonio". Il soggetto può essere variamente identificato con Erodiade e la testa del Battista o Giuditta con la testa di Oloferne. La particolare tipologia della pettinatura della donna, di sapore anticheggiante, riecheggia esemplari scultorei, in particolare alcune figure femminili di Baccio Bandinelli, che portano, come in questo caso, un piccolo nodo/fiocco di capelli al centro della testa (cfr. "Firenze e la Toscana dei Medici nell'Europa del Cinquecento. Palazzo Vecchio: committenza e collezionismo medicei 1537-1610", catalogo della mostra, Firenze 1980, p. 320, n. 652).
altra localizzazioneluogo di provenienza: Italia, FI, Firenze
bibliografiaMuseo argenti( 1967)p. 195, n. 1386; Gennaioli R.( 2007)pp. 334-335, n. 431
definizionecammeo
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoP.zza Pitti, 1
ente schedatoreS17
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Casarosa M.; Funzionario responsabile: Meloni S.; Trascrizione per informatizzazione: Gennaioli R. (2007); Aggiornamento-revisione: Gennaioli R. (2007);
anno creazione1988
anno modifica2007
latitudine43.765656
longitudine11.249350

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana