CulturaSpicciola.com

 

se sei arrivato su questo sito potrebbe interessarti questo blog di cultura a 360 gradi: culturaspicciola.com

Opera d'arte Gesù Bambino benedicente di Nicola Pisano (notizie 1258-1278), a Firenze

L'opera d'arte Gesù Bambino benedicente di Nicola Pisano (notizie 1258-1278), - codice 09 00349875 di Nicola Pisano (notizie 1258-1278), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo del Bargello o del Podestà già del Capitano del Popolo, via del Proconsolo, 4, Museo Nazionale del Bargello, primo piano, sala del Trecento
immagine - immagine non disponibile -
bene culturalescultura
soggettoGesù Bambino benedicente
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00349875
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzevia del Proconsolo, 4
contenitorepalazzo, statale, Palazzo del Bargello o del Podestà già del Capitano del Popolo, via del Proconsolo, 4, Museo Nazionale del Bargello, primo piano, sala del Trecento
datazionesecc. XIII/ XIV ; 1290 (ca.) - 1320 (ca.) [bibliografia]
autoreNicola Pisano (notizie 1258-1278),
materia tecnicamarmo bianco/ scultura/ pittura
misurealt. 50,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiNR (recupero pregresso)Personaggi: Gesù Bambino. Abbigliamento: manto.
notizie storico-criticheIl Museo Nazionale del Bargello ha acquistato nel 1996 presso un privato la statuetta raffigurante Gesù Bambino benedicente in marmo, con tracce di policromia. Si tratta di un tipo iconografico risalente forse ad un prototipo realizzato nell'ambito della bottega di Nicola Pisano, già attestato alla fine del Duecento e riprodotto in due versioni che si differenziano leggermente. Quella più antica, alla quale appartiene la scultura del Bargello, che può datarsi tra la fine del XIII e gli inizi del XIV secolo, mostra il Bambino in atto di benedire con il dorso della mano destra rivolto verso lo spettatore mentre la mano sinistra sorregge il mantello, sul quale sono tracce di policromia. Nella seconda versione il Bambino benedice con il palmo della mano destra rivolto verso lo spettatore mentre con la sinistra tiene un cartiglio. Un esempio di questa seconda versione, in legno è pure conservato al Bargello acquistato recentemente (Acquisti donazioni 2003).
altra localizzazioneluogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze
bibliografiaMeloni Trkulja S.( 1974)pp. 56-58; Gotico Siena( 1982)p. 214; Acquisti donazioni( 1998)p. 99 n. 270; Acquisti donazioni( 2003)p. 16
definizionescultura
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzovia del Proconsolo, 4
ente schedatoreS417
ente competenteS417
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Romagnoli G.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Aggiornamento-revisione: ARTPAST (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione2004
anno modifica2006
latitudine43.770667
longitudine11.257850

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana