Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte episodi di storia romana a Firenze

L'opera d'arte episodi di storia romana - codice 09 00281126 - 0 si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Davanzati già Davizzi, via Porta Rossa, 13, Museo di Palazzo Davanzati, secondo piano, sala madornale, al centro, sul tavolo
immagineepisodi di storia romana  - codice 09 00281126 - 0
bene culturalecofanetto
soggettoepisodi di storia romana
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00281126 - 0
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzevia Porta Rossa, 13
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Davanzati già Davizzi, via Porta Rossa, 13, Museo di Palazzo Davanzati, secondo piano, sala madornale, al centro, sul tavolo
datazionesecc. XV/ XVI ; 1480 (ca.) - 1520 (ca.) [bibliografia]
ambito culturalemanifattura ferrarese-padovana(bibliografia)
materia tecnicalegno/ intaglio/ doraturapastiglia/ modellatura
misurealt. 11, largh. 16, prof. 10.5,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
dati analiticiBase a spiovente, corpo di forma quadrangolare con cornice superiore aggettante, coperchio piatto con impugnatura a rilievo circolare e terminale sferico.Decorazioni: foglie d'acanto; perlinature; lesene; candelabre; palmette splose; ghirlande di foglie lanceolate e frutta; trofei d'armi; scudi; faretre; archi.
notizie storico-criticheIl cofanetto fu acquistato insieme agli altri di palazzo Davanzati che presentano uguali caratteristiche tipologiche e decorative, comuni peraltro ad un cospicuo gruppo di manufatti analoghi presenti in diverse collezioni italiane (Firenze, museo Stibbert; Milano, Museo Sforzesco; Venezia, collezione Cini; collezioni private). Lo Schiaparelli riferisce questo tipo di produzione all'area fiorentina (1908, p. 262). Il Rosa (1978) lo ascrive all'area padovana, il Berti propone un riferimento all'area ferrarese (1971, p. 206) che viene ribadito con ricchezza di documentazione iconografica da Manni(1986) che colloca questo tipo di oggetti all'interno della cultura estense ruotante attorno alla figura di Gerardo Costa, i cui taccuini di disegni dovettero servire come modello per le decorazioni. Il repertorio classicheggiante e di ripresa antiquaria degli ornati, anche alla critica più recente che si è occupata di questo tipo di manufatti, fa pensare ad una loro produzione in area veneto-padana, tra Padova e Ferrara, tra XV e XVI secolo.
altra localizzazioneluogo di provenienza: Toscana, FI, Firenze
bibliografiaMuseo Palazzo( 1971)p. 206 n. 107; Schiaparelli A.( 1983)p. 262; Rosa G.( 1963)pp. 28 e ss.; Manni G.( 1986)pp. 64 e ss.; Schottmüller F.( 1921); De Winter P. M.( 1984)pp. 4-42, 103-131; Rinascimento Italia( 2001)p. 122 n. 21
definizionecofanetto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzovia Porta Rossa, 13
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS417
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Brunori L.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Aggiornamento-revisione: Romagnoli G. (2004), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); ARTPAST/ Romagnoli G. (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregresso);
anno creazione1987
anno modifica2004; 2006
latitudine43.770201
longitudine11.254806

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana