Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte editto di Assuero di Vasari Giorgio (1511/ 1574), Van der Straet Jan detto Giovanni Stradano (1523/ 1605), a Firenze

L'opera d'arte editto di Assuero di Vasari Giorgio (1511/ 1574), Van der Straet Jan detto Giovanni Stradano (1523/ 1605), - codice 09 00281653 - 3 di Vasari Giorgio (1511/ 1574), Van der Straet Jan detto Giovanni Stradano (1523/ 1605), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, comunale, Palazzo Vecchio o della Signoria, NR (recupero pregresso), Museo di Palazzo Vecchio, Quartiere di Eleonora, sala di Ester, fregio
immagineeditto di Assuero di Vasari Giorgio (1511/ 1574), Van der Straet Jan detto Giovanni Stradano (1523/ 1605),  - codice 09 00281653 - 3
bene culturaledipinto, fregio
soggettoeditto di Assuero
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00281653 - 3
localizzazioneItalia, Toscana, FI, FirenzeNR (recupero pregresso)
contenitorepalazzo, comunale, Palazzo Vecchio o della Signoria, NR (recupero pregresso), Museo di Palazzo Vecchio, Quartiere di Eleonora, sala di Ester, fregio
datazionesec. XVI ; 1561 - 1562 [documentazione]
autoreVasari Giorgio (1511/ 1574), Van der Straet Jan detto Giovanni Stradano (1523/ 1605),
materia tecnicatavola/ pittura a oliooro
condizione giuridicaproprietà Ente pubblico territoriale, Comune di Firenze
dati analiticiOvato convesso, cornice a perline, volute.Soggetti sacri. Personaggi: Assuero. Figure: cortigiani; nano. Abbigliamento: all'antica. Oggetti: sgabelli; tavolo; libro. Interno. Paesaggi: vedute di città (?). Architetture: rotonda (?).
notizie storico-criticheGli otto ovati del fregio che presentano un'insolita soluzione nella forma bombata a finto bronzo, dalla critica sono riferiti allo Stradano, il quale nella decorazione di questa sala dà una interpretazione personalissima degli schemi ideati dal Vasari. Negli ovali sono narrati episodi della storia biblica di Ester: in questo ovale è rappresentato il momento in cui Assuero, scoperto il tradimento di Aman che voleva ucciderlo, concede ad Ester e a Mardocheo di inviare lettere a suo nome ai governatori delle provincie del regno per fermare la strage degli Ebrei.
bibliografiaAllegri E./ Cecchi A.( 1980)p. 201, n. 22
definizionedipinto
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoNR (recupero pregresso)
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS128
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Romagnoli G.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Trascrizione per informatizzazione: Reggioli C./ Orfanello T. (1998); Aggiornamento-revisione: Reggioli C. (1998), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); Orfanello T. (1999),
anno creazione1987
anno modifica1998; 1999; 2006
latitudine43.779926
longitudine11.245030

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana