Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte Aristomaco a Firenze

L'opera d'arte Aristomaco - codice 09 00642532 si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Pitti, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, P.zza Pitti, 1, Museo degli Argenti, Sala delle gemme.
immagineAristomaco  - codice 09 00642532
bene culturaledecorazione a intaglio
soggettoAristomaco
tipo schedaOA_2.00
codice univoco09 00642532
localizzazioneItalia, FI, FirenzeP.zza Pitti, 1
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Pitti, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, P.zza Pitti, 1, Museo degli Argenti, Sala delle gemme.
datazionesec. XVI ; 1500 - 1599 [analisi stilistica]
ambito culturalebottega italiana(bibliografia)
materia tecnicadiaspro/ incisioneoro
misuremm, alt. 26.5, largh. 23,
condizione giuridicaproprietà Stato
dati analiticiMontatura in filo d'oro con due maglie circolari saldate alle estremità verticali.Personaggi: Aristomaco.
notizie storico-criticheMenzionato per la prima volta nell'inventario stilato da Luigi Strozzi su incarico di Cosimo III de' Medici, l'intaglio è copia di una corniola antica pubblicata da Leonardo Agostini nel trattato "Le gemme antiche figurate" del 1657 (pp. 34-35, tav. 27). Il personaggio raffigurato nel diaspro del Museo degli Argenti fu identificato dall'erudito con Aristomaco, medico e naturalista dell'antichità, che spese gran parte della sua esistenza a carpire i segreti delle api, per comporre, così come racconta Virgilio, alcuni libri sulle loro proprietà. L'esemplare citato dall'Agostini risulta oggi disperso. L'esemplare del Museo degli Argenti è con molta probabilità una replica moderna, databile al tardo XVI secolo.
altra localizzazioneluogo di provenienza: Italia, FI, Firenze
bibliografiaMuseo argenti( 1967)p. 187, n. 1163; Gennaioli R.( 2007)p. 420, n. 650
definizionedecorazione a intaglio
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoP.zza Pitti, 1
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Gennaioli R.; Funzionario responsabile: Sframeli M.
anno creazione2007
latitudine43.765656
longitudine11.249350

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana