Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte a Firenze

L'opera d'arte palla di calice - codice 09 00652356 si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Pitti, p.zza Pitti, 1, Museo degli Argenti, Deposito Arredi Sacri
immagine - immagine non disponibile -
bene culturalepalla di calice
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00652356
localizzazioneitalia, Toscana, FI, Firenzep.zza Pitti, 1
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Pitti, p.zza Pitti, 1, Museo degli Argenti, Deposito Arredi Sacri
datazionesec. XIX terzo quarto; 1850 (ca) - 1874 (ante) [analisi stilistica]
ambito culturalemanifattura Italia centro-settentrionale(contesto)
materia tecnicalino/ tessutofilo di lino/ merletto a fuselli o tombolofilo di cotone/ ricamo a punto catenella
misurecm, alt. 12.5, largh. 12.5,
condizione giuridicaproprietĂ  Stato, Ministero dei beni e delle attivitĂ  culturali e del turismo
dati analiticiPalla di calice in lino inamidato ornata di trina, con croce ricamata al c entro a punto catenella con filo bianco.n.p.
notizie storico-criticheAll'epoca di Firenze capitale d'Italia molti arredi dell'ex ducato di Parm a furono spediti a Firenze. Non siamo certi che la collocazione originaria della palla di calice fosse il Palazzo di Piacenza, dove infatti erano co nfluiti arredi dal Real Casino di Sala Baganza e da Parma, che poi furono inviati a Firenze (cfr. Orsi Landini 1988, pp. 125-127).
altra localizzazioneluogo di reperimento: ITALIA, Emilia-Romagna, PC, Piacenza; luogo di deposito: ITALIA, Toscana, FI, Firenze; luogo di deposito: ITALIA, Toscana, FI, Firenze; luogo di reperimento: ITALIA, Toscana, FI, Firenze
bibliografiaOrsi Landini R.( 1988)pp. 125-127
definizionepalla di calice
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzop.zza Pitti, 1
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Palmeri M.; Funzionario responsabile: Sframeli M.; Trascrizione per informatizzazione: Palmeri M. (2013)
anno creazione2013

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana