Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte a Firenze

L'opera d'arte guarnizione, opera isolata - codice 09 00344270 - 21 si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in palazzo, statale, Palazzo Pitti, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, P.zza Pitti, 1, Galleria del Costume, deposito abiti, cartella Catalogazione 2014/ 52
immagineguarnizione, opera isolata  - codice 09 00344270 - 21
bene culturaleguarnizione, opera isolata
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00344270 - 21
localizzazioneITALIA, Toscana, FI, FirenzeP.zza Pitti, 1
contenitorepalazzo, statale, Palazzo Pitti, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, P.zza Pitti, 1, Galleria del Costume, deposito abiti, cartella Catalogazione 2014/ 52
datazionesec. XX inizio; 1905 (ca) - 1910 (ca) [analisi stilistica; contesto]
ambito culturaleambito milanese(contesto)
materia tecnicafilo di cotone/ merletto meccanicoseta/ taffetascotone/ telafilo di cotone/ ricamocotone/ mussola
misurecm, alt. 27, largh. 14.5,
condizione giuridicaproprietà Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali/ Soprintendenza SPSAE e per il Polo Museale Fiorentino
dati analiticiGuarnizione per capo d'abbigliamento femminile, a motivo di esile tralcio accompagnato da foglie d'edera e foglia lanceolata: ramoscello in merletto meccanico (Leavers) in filato di cotone bianco, dai profili festonati con picots; in origine accompagnato da nastrino in taffetas di seta avorio (ora, parzialmente reciso). Foglie d'edera in tela di cotone e taffetas di seta avorio opportunamente sagomati, con profilature a punto festone e nervature a punto incrociato ed incrociato largo ripreso (in filato di cotone avorio). Foglia lanceolata costituita da due tasselli sagomati in mussola di cotone avorio, con fitta pieghettatura fermata a punto filza, tra loro collegati ad ago, in filato di cotone avorio (punto incrociato largo ripreso); profilatura esterna in merletto meccanico di cotone bianco (Leavers), dai bordi festonati e decoro a trifogli su fondo rete.n.p.
notizie storico-criticheTrattasi con probabilità di creazione concepita nell'ambito della Scuola Professionale della Società Umanitaria di Milano (presso la quale la Genoni - dal 1905 al 1930 - rivestì il ruolo di insegnante nonché di Direttrice della sezione Sartoria).
definizioneguarnizione
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzoP.zza Pitti, 1
ente schedatoreS156
ente competenteS156
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Masiero, Elisa; ; Funzionario responsabile: Referente scientifico: Chiarelli, CaterinaSframeli, Maria
anno creazione2015

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana