Invernomuto.net

Ho realizzato questo sito per rendere disponibile alla consultazione questa mole enorme di dati altrimenti difficilmente consultabili :)

Opera d'arte di Giamberti Giuliano detto Giuliano da Sangallo (1445 ca./ 1516), a Firenze

L'opera d'arte di Giamberti Giuliano detto Giuliano da Sangallo (1445 ca./ 1516), - codice 09 00281776 - 17 di Giamberti Giuliano detto Giuliano da Sangallo (1445 ca./ 1516), si trova nel comune di Firenze, capoluogo dell'omonima provincia sita in chiesa, conventuale agostiniana, Chiesa di S. Spirito, chiesa e convento di S. Spirito, piazza S. Spirito, sagrestia
immagine - immagine non disponibile -
bene culturalecapitello, ottava parete da sinistra, lesena destra
tipo schedaOA_3.00
codice univoco09 00281776 - 17
localizzazioneItalia, Toscana, FI, Firenzepiazza S. Spirito
contenitorechiesa, conventuale agostiniana, Chiesa di S. Spirito, chiesa e convento di S. Spirito, piazza S. Spirito, sagrestia
datazionesec. XV ; 1490 - 1490 [documentazione; bibliografia]
autoreGiamberti Giuliano detto Giuliano da Sangallo (1445 ca./ 1516),
materia tecnicapietra serena/ scultura
condizione giuridicaproprietĂ  Stato, possesso perpetuo Comune di Firenze
dati analiticiCalato, abaco.Decorazioni: astragalo; conchiglia; foglie d'acanto; fiori; mascherone; cesto con frutti; fiori; spighe; pigne; volute; ghiande; foglie di quercia; modanature dell'abaco.
notizie storico-criticheDai libri dell'Opera risulta che dei quaranta capitelli (trentadue della sacrestia e otto della cappella Barbadori), trentotto provengono dalla bottega di Giovanni di Betto e due da quella di Simone del Caprina; sempre dai documenti sappiamo che Andrea Sansovino ricevette un pagamento nel dicembre 1490 per lavori di scultura, ossia per alcuni capitelli. In base a considerazioni stilistiche il Botto ritiene che questi sedici capitelli del primo ordine non solo siano di mani diversi, ma anche che siano stati eseguiti in periodi diversi: a questo proposito ricorda che la cupola rovino' nel 1496 e che spezzatisi alcuni capitelli questi furono rifatti da altri artisti su propri nuovi modelli.
altre attribuzioniSansovino, AndreaMichelangelo
committenza(1488)Medici Lorenzo de'; Opera di S. Spirito (1488)
bibliografiaRicha G.( 1754-1762)v. IX, pp. 32-33; Vasari G.( 1878-1885)v. IV, pp. 447-448; Venturi A.( 1901-1940)v. VIII, tomo 1, pp. 450-454; v. X, tomo 1, p. 112; Fabriczy C. von( 1902)pp. 30-31; Botto C.( 1932)pp. 23-53; Loukomski G.K.( 1934)pp. 25-27; Middeldorf
definizionecapitello
regioneToscana
provinciaFirenze
comuneFirenze
indirizzopiazza S. Spirito
ente schedatoreL. 41/1986
ente competenteS128
autori della catalogazioneCompilatore scheda: Bulgarini F.; Funzionario responsabile: Damiani G.; Aggiornamento-revisione: Orfanello/ Romagnoli/ Rousseau (2000), Referente scientifico: NR (recupero pregresso); ARTPAST Cortigiani S. (2006), Referente scientifico: NR (recupero pregr
anno creazione1989
anno modifica2000; 2006
latitudine43.766752
longitudine11.247705

oppure puoi cercare...

  • opere d'arte nel comune di Firenze
  • opere d'arte nella provincia di Firenze
  • opere d'arte nella regione Toscana